Archivi categoria: Consigli di viaggio

Le migliori 10 app gratuite per un viaggio a Londra

Dalle app dei trasporti a quella per il cambio valuta, ecco la lista delle migliori app gratuite per smartphone per un viaggio a Londra.


Visit London
L’app essenziale per un viaggio a Londra che permette di avere a portata di mano informazioni sulle principali attrazioni, musei, shopping, mercati, vita notturna e parchi.
Include anche le funzioni vicino a me e mappe personalizzate.

Bus Times London
Per conoscere i percorsi ed i tempi di attesa in tempo reale dei bus. Dispone anche della funzione per impostare un allarme con l’approssimarsi della fermata prescelta.

Uber
L’app del servizio taxi online più famoso al mondo non ha bisogno di presentazioni! Utilissima nel caso vogliate prendere il taxi, vi permetterà di risparmiare rispetto alle tariffe dei taxi tradizionali.
Per uno sconto sulla prima corsa registratevi usando il codice di invito 9auys . Continua a leggere

Visitare Londra in due giorni: itinerario guidato ai luoghi da non perdere.

Cosa vedere in due giorni a Londra

La Cattedrale St. Paul’s

Il piu’ noto, nonche’ strausato, aforisma su Londra è quello di Samuel Johnson che dice:
 “Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire”. Per chi visita Londra, questo si traduce in una moltitudine di cose da fare e vedere che rende essenziale la pianificazione, soprattutto se il tempo a disposizione e’ limitato.

Se siete a Londra per due giorni vi suggeriamo un itinerario completamente flessibile che vi permettera’ di scoprirne i principali luoghi simbolo e, al tempo stesso, di aggiungere ingressi o attivita’ e visite aggiuntive (leggete i nostri consigli a fine articolo!) Continua a leggere

Winter Wonderland 2018, la magia del più grande festival di Natale di Londra

Puntuale come Babbo Natale ritorna a Novembre Hyde Park Winter Wonderland,  il più grande festival di Natale di Londra fra luna park, spettacoli, pista di pattinaggio su ghiaccio, mercatino di Natale, ruota panoramica, ristoranti e negozi.

Ecco le informazioni essenziali per pianificare la visita perfetta.

Quando si svolge Winter Wonderland?
La dodicesima edizione si svolge dal 22 Novembre 2018 al 6 Gennaio 2019.
Unico giorno di chiusura il 25 Dicembre. Continua a leggere

Londra in un giorno: itinerario fra i luoghi simbolo.

Cosa vedere in un giorno a Londra

Il piu’ noto, nonche’ strausato, aforisma su Londra è quello di Samuel Johnson che dice:
 “Quando un uomo è stanco di Londra, è stanco della vita, perché a Londra si trova tutto ciò che la vita può offrire”. Per chi visita Londra, questo si traduce in una moltitudine di cose da fare e vedere che rende essenziale la pianificazione, soprattutto se il tempo a disposizione e’ limitato.

Se siete a Londra solo per un giorno vi suggeriamo a piedi che vi permettera’ di scoprirne i principali luoghi simbolo. La durata approssimativa di quattro ore circa vi darà l’opportunità di poter aggiungere uno o più ingressi (come Houses of Parliament o Abbazia di Westminster) o ulteriori attivita’ e visite (con i nostri consigli alla fine!)


Itinerario

  • Big Ben / Palace of Westminster
  • Westminster Abbey
  • St James’s Park
  • Buckingham Palace
  • The Mall – Trafalgar Square
  • Piccadilly Circus
  • Leicester Square
  • Covent Garden
  • Chinatown
  • Carnaby Street
  • Oxford Street – Regent Street

Big Ben – Palace of Westminster
Il Palazzo di Westminster, noto anche come Houses of Parliament, è uno degli edifici più iconici di Londra nonche’ il centro della vita politica del Regno Unito. L’edificio attuale e’ il risultato della ricostruzione dopo l’incendio del 1834 e delle successive modifiche dopo i danni della Seconda Guerra Mondiale.

Big Ben è il nome usato comunemente per indicare la torre dell’orologio, attualmente sottoposta a lavori di restauro. Non molti, compresi i londinesi, sanno che Big Ben è solo un soprannome.

Il Big Ben

Continua a leggere

Londra segreta: la street art del Millennium Bridge

Di motivi per essere noto, e visitato, il Millennium Bridge ne presenta molti. Offre una vista unica della Cattedrale di St. Paul’s, è il più recente dei ponti sul fiume Tamigi, è apparso in alcuni video musicali e film fra cui Harry Potter e il principe mezzosangue.

Il Millennium Bridge e la Cattedrale di St. Paul’s.

Pochi turisti, e non molti londinesi, sanno tuttavia che il ponte ospita quella che può essere considerata come la più piccola e particolare street art di Londra.
Continua a leggere

Cinque motivi per visitare la Torre di Londra.

La Torre di Londra è il must di qualsiasi visita a Londra e condividiamo con voi i cinque motivi principali.

La White Tower.

La storia
L’edificio conosciuto come Torre di Londra è in realtà una cittadella fortificata, costruita per volontà di Guglielmo il Conquistatore prima del 1100. Oggi attrazione turistica, nel corso de secoli la Torre di Londra è stata usata come prigione, luogo di esecuzione, zecca reale, osservatorio ed archivio.
Più di qualsiasi altro luogo o edificio di Londra, la sua multisecolare storia aiuta a raccontarne fatti, vicende e personaggi.

I Personaggi
Usata a lungo come prigione e luogo di esecuzione, la Torre di Londra lega inevitabilmente la sua storia alle gesta, alla vita e alla morte di numerosi celebri personaggi.

Continua a leggere

Londra low cost: tour di Londra gratuiti, Strawberry tours.

Se volete visitare Londra con tour organizzato senza spendere cifre folli, Strawberry tours e’ la soluzione ideale.

Uno dei tour presso il Tower Bridge. Foto da https://strawberrytours.com/london

I tour
Dal 2013 Strawberry tours organizza tour gratuiti con guide esperte, appassionate di Londra e desiderose di condividerne la storia, le curiosità ed i segreti. I tour sono disponibili in Inglese e Spagnolo e sono divisi in aree tematiche: Luoghi simbolo, Tour notturni, Tour tematici e Pub crawls.

Fra i tour piu popolari:
Harry Potter tour
Jack lo squartatore tour
Tour di Londra in un giorno (con Abbazia di Westimnster , Buckingham Palace, Tower Bridge, Big Ben & Houses of Parliament, Torre di Londra, Cattedrale di St Paul’s).

Continua a leggere

Londra segreta: il vero nome del Big Ben

Alzi la mano chi sapeva che Big Ben non è il vero nome del principale simbolo di Londra!

Il Big Ben

Anche molti londinesi infatti non sanno che Big Ben è solo un nomignolo, inizialmente dato alla piu grande campana della torre ed in seguito usato per indicare l’intera torre dell’orologio di Westminster.

L’origine del nomignolo e’ sconosciuta. Si ipotizza che derivi da Ben Caunt, pugile del diciannovesimo secolo soprannomiato proprio Big Ben, o da Sir Benjamin Hall, membro della Camera dei comuni che supervisionò i lavori di restauro di Westminster.

A partire dal 2012 il nome ufficiale è invece Elizabeth Tower. Per celebrare il giubileo di diamante della Regina Elisabetta II quell’anno la Camera dei comuni ha deciso infatti di cambiare quello che fino a quel momento era stato il nome ufficiale: Clock Tower, torre dell’orologio.

Continua a leggere

Shopping a Londra, la guida definitiva per gli acquisti nella city.

Londra è città da visitare non solo per i suoi monumenti e musei, ma è anche meta ideale per lo shopping. Qui di seguito la nostra guida allo shopping a Londra suddivisa in sezioni: Department Stores, centri commerciali, outlet, unici a Londra, aree dello shopping.

Unici a Londra

M&M’S World

Coloratissimo e vivace, M&M’S World è l’unico negozio M&M’S in Europa. Dislocato su quattro piani offre  accessori e gadget targati M&M’s, display interattivi, l’M&M’S Road (una particolare versione della celebre copertina di “Abbey Road” dei Beatles) ed il “Colorworks Wall” dove potrete creare la vostra confezione personalizzata di M&M’S scegliendo fra oltre 100 gusti!
M&M’S World  si trova a Leicester Square, in mezzo alle fermate della metropolitana di Piccadilly Circus (Bakerloo e Piccadilly line) e Leicester Square (Northern e Piccadilly Line).

Hamleys
Meta imperdibile se siete a Londra con bambini, il più grande e antico negozio di giocattoli al mondo si trova a Regent Street facilmente raggiungibile dalle fermate della metropolitana di Piccadilly Circus (Bakerloo e Piccadilly line) e Oxford Circus (Central, Victoria e Bakerloo line).
Continua a leggere

Stratford-upon-Avon, cosa vedere in un giorno nella città di Shakespeare

Stratford-upon-Avon si trova a circa 160 kilometri a nord-ovest di Londra. La città è principalmente conosciuta come il luogo di nascita di William Shakespeare e visitarla significa ripercorrere la vita e le opere del drammaturgo più famoso al mondo.


Itinerario

    • Shakespeare Birthplace
    • Shrieves House
    • Shakespeare’s New Place
    • Gower Memorial
    • Royal Shakespeare Theatre
    • Holy Trinity Church
    • Anne Hathaway’s Cottage

Shakespeare Birthplace – La casa natale di Shakespeare
Situato nella centrale Henley Street, il Birthplace e’ da circa due secoli la meta principale di milioni di appassionnati di Shakespeare. Fra di essi anche molti visitatori famosi come Charles Dickens, John Keats, Walter Scott e Thomas Hardy.

Shakespeare’s Birthplace.

La visita al Birthplace inizia con l’esibizione Famous Beyond Words. Continua a leggere